Letture consigliate

Il podcast del giornale del Master in Comunicazione della Scienza, Sissa
Master in Comunicazione della Scienza
Journal of Science Communication
Innovations in the Communication of Science

Articolo

Sushi sostenibile con l'iPhone

Guida on line per un menù di pesce senza saccheggiare i mari.


Quanto e cosa mangiamo influisce sulle limitate risorse del pianeta. Anche gli stock ittici sono sottoposti a eccessivi prelievi, perché da anni stiamo pescando più pesce di quello che gli oceani possono offrirci.

Un aiuto per una maggior consapevolezza e per un consumo sostenibile può venire dall' iPhone.

Tra le 35 mila applicazioni disponibili su Apple store, infatti, c' è anche il programma di sensibilizzazione (gratuito) Seafood Watch, ideato e sviluppato dai ricercatori della stazione oceanografica di Monterey Bay, in California. L'idea alla base di questo programma è la sostenibilità: non contribuire in nessun modo alla sperpero delle risorse ittiche degli oceani.

Educare i consumatori

Seafood Watch mira a educare i consumatori, fornendo informazioni utili a chi vuole avere un approccio più sostenibile quando sceglie di consumare pesce, sia in pescheria, sia al ristorante.

Sul sito sono disponibili schede informative per le specie in commercio, report scientifici sullo stato di salute dei mari, quali sono le alternative disponibili a specie ormai vicine al collasso

L'idea è venuta ai ricercatori del Monterey Bay Aquarium che sono riusciti a coinvolgere numerosi partner: associazioni ambientaliste, ristoranti prestigiosi, zoo e acquari di tutto il continente americano.

Il logo della stazione oceanografica di Monterey bay
Il logo della stazione oceanografica di Monterey Bay

Il progetto funziona grazie allo sforzo di tutte queste parti. E al rapporto di fiducia tra i ristoratori, che espongono un marchio di garanzia che certifica la provenienza del pesce che servono, e i consumatori.

Clicca sull'icona e fai la tua scelta…

Comportarsi in modo sostenibile è molto semplice. Siete in un raffinato sushi bar e lo chef vi consiglia il Kuromaguro (tonno rosso). Prendete in mano il vostro i-phone e connettetevi al sito www.montereybayaquarium.org.

Oggetto del desiderio, l'iPhone 3g di Apple (fonte: Mauro Colla)
'iPhone 3g di Apple (fonte: Mauro Colla)

In un istante accederete alla vostra guida e scoprirete così che bisognerebbe evitare di mangiare il tonno rosso. Perché la popolazione atlantica di questo pesce si è ridotta del 90% negli ultimi vent'anni e ora rischia di scomparire.

Seafood watch vi dirà dove è stato pescato e con quali metodi di cattura. Sono disponibili informazioni su eventuali rischi sanitari. Le carni del tonno rosso hanno livelli di Pcb elevati, come tutti i predatori del mare.

Pesce locale con Clear Conscience Set

Il progetto Seafood Watch sta arrivando anche da questa parte dell'oceano.

Il clear conscience set, un piatto a base di pesce locale (fonte: www.flickr.com)
Il Clear Conscience Set, un piatto a base di pesce locale (fonte: www.flickr.com)

Una catena londinese di sushi bar offre ai suoi clienti la possibilità di consumare il Clear Conscience Set, un piatto a base di pesce locale che include solo specie dell'Oceano Atlantico e del Mare del Nord.

( 19 giugno 2009 )


Jekyll © 2000–2009 SISSA, Trieste - Codice Fiscale 80035060328